Ordine: Psittaciformes

Famiglia: Psittacidae

Genere: Agapornis

Specie: Agapornis fischeri

Allegato C.I.T.E.S:  B

L’inseparabile fischer è un pappagallino variopinto dell’Africa centro-meridionale dove colonie vivono in Tanzania settentrionale, Kenya e nell’area circostante il Lago Vittoria. Le sue dimensioni si aggirano intorno ai 15 cm. Il nome è un omaggio all’esploratore tedesco Gustav Fischer. Questo piccolo pappagallino è caratterizzato da un’aspetto molto vistoso, conferitogli dal piumaggio che va dal rosso-arancio di fronte, redini, guance e collo al giallo-bruno dorato della parte inferiore dorsale. Il sopracoda è blu-viola mentre il resto del corpo è verde brillante. Le ali, verdi anch’esse presentano però remiganti nere. Il becco è rosso corallo sormontato da una piccola cerca bianca. Peculiarità ulteriore di questo pappagallo è il vistoso anello perioftalmico bianco. In questa specie in cui non presente dimorfismo sessuale evidente, la riproduzione avviene tra gennaio ed aprile e poi da giugno a luglio. Durante questi due periodi la femmina depone nei nidi costruiti meticolosamente tra le fronde degli alberi vicini a corsi d’acqua da 4 a 6 uova che vengono covate per circa 23 giorni. Una volta schiuse i piccoli si involano dopo 6 settimane. La maturità sessuale si raggiunge tra i 10 e i 12 mesi mentre il ciclo vitale è in media di 15 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *